Fabrizia Pecunia

per un futuro sostenibile

BIOGRAFIA

Sono nata a La Spezia il 13 marzo 1973, dove tuttora vivo, e cresciuta a Riomaggiore (Cinque Terre), uno dei posti più belli al mondo. Sono profondamente legata al mio territorio e mi considero da sempre parte integrante della mia comunità. La storia e la bellezza della mia terra mi richiamano e mi hanno richiamata tutte le volte che per studio o lavoro mi sono dovuta allontanare.

La presenza fondamenta della mia vita è Ester, mia figlia nata nel 2009. E’ difficile essere sobri nel descrivere l’emozione di sentirsi chiamare mamma, con la consapevolezza di aver assunto la più grande delle responsabilità.

Mi sono diplomata in Ragioneria e ho poi conseguito la Laurea in Economia e Commercio all’Università di Parma. Il risultato più bello per mia madre perché “dopo la salute viene solo la scuola!”. Sono poi diventata Dottore Commercialista e Revisore dei conti lavorando, tra l’altro, presso lo studio Pirola, Pennuto, Zei e Associati di Milano, uno dei più grandi studi italiani. Le competenze, le esperienze ed il metodo di lavoro che ho fatto miei in quegli anni mi supportano ancora oggi quotidianamente.

Nel 2004 passo dalla professione all’azienda (Acamtel S.r.l.) con il ruolo di responsabile amministrativa, poi coordinatore operativo e membro del CdA dal 2007 al 2014. A fine 2016 mi viene attribuito il ruolo di responsabile Area Amministrazione e Finanza di Acam S.p.A., e successivamente di Responsabile Back Office. Da novembre 2018, con l’ingresso di Iren S.p.A. mi occupo di finanza e politica del credito. Partecipo a corsi di formazione di Sale Management,  presso l’Istituto SDA Bocconi di Milano, e seguo corsi di inglese, leadership e public speaking. Dal 2014 al 2016 sono Presidente del Consiglio di Amministrazione della società Insediamenti Produttivi Antoniana S.r.l., partecipata del Comune della Spezia, oggi in liquidazione. Da luglio 2018 sono membro del Collegio Sindacale di Anci Liguria e Revisore Unico della società Adelante S.r.l. di Firenze.

Sono sempre stata interessata alla mia comunità ed in particolare alla politica e dal 2011 ho iniziato ad avere  un ruolo attivo. Come Consigliere comunale di minoranza del Comune di Riomaggiore, dirigente del PD, membro del Direttivo, provinciale e regionale, e dell’Assemblea regionale ligure, ho iniziato ad impegnarmi per il mio territorio e soprattutto ho iniziato a toccare con mano quanto sia importante fare buona politica.

La mia passione e l’amore per il mio territorio mi hanno portato a superare tutte le indecisioni e con grande emozione ho deciso di candidarmi alle elezioni 2016 per il ruolo di Sindaco del Comune di Riomaggiore. Mi sono candidata con una lista civica (Cittadini in comune) composta da persone che, come me, credono in un impegno attivo.

Abbiamo ottenuto il 60% del consenso e così ho coronato il sogno di diventare il primo cittadino della mia comunità!
Una gioia infinita ed un responsabilità ancora più grande che voglio condividere con chi avrà voglia di leggere questo mio blog.